Home / Utility / iRadio già pronta per l’estate

iRadio già pronta per l’estate

 

Ora sembra che la casa di Cupertino sia riuscita a concludere l’accordo definitivo con Warner ed Universal e, se ciò fosse vero, dovremmo aspettarci un lancio entro l’estate, proprio per permettervi di ascoltare la vostra musica preferita o anche non preferita sotto l’ombrellone, in vacanza e ovunque, senza limitazioni a parte la possibilità di connessione alla rete internet.

 

Nonostante il mercato sia già quasi saturo Apple non si dà per vinta, contando su un lago bacino di utenza come i possessori di iPhone e iPad e grazie ad una operazione integrata con iTunes che in questo modo non morirebbe e che permetterebbe all’utente di avere anche una serie di servizi come acquistare bravi, viedo e biglietti per i concerti.

 

Dai rumors di alcuni mesi fa trapelava una uscita imminente di iRadio, ma i ben informati hanno ipotizzato che il posticipo all’estate sia dovuto al mancato accordo tra la casa di Cupertino e le case discografiche.

 

Apple avrebbe infatti proposto diritti per appena 6 centesimi ogni 100 canzoni, quando le concorrenti ne pagano più del doppio (12cent Pandora e 35 addirittura Spotify), scatenando le ire ed il rifiuto delle grandi major. Sembra che sia dovuto intervenire personalmente nelle trattative Eddy Cue (vice presidente senior della divisione Servizi e Software Apple).

 

Braccini corti quelli dell’azienda con la mela mangiucchiata!

 

Ad ogni modo pare che tutto si sia risolto per il meglio e che l’avvento di iRadio possa a questo punto coincidere con l’uscita del nuovo modello di iPhone che includerà sicuramente il servizio di default!

About Delania

Delania M, passione innata per il make up e per tutto ciò che concerne la bellezza e la cura del corpo. Elargire consigli è la mia prima missione, la seconda è quella di convertire le donne svogliate!!!
Scroll To Top