Home / Primo piano

Primo piano

Yahoo vuole acquistare anche Tumblr!

Yahoo vuole acquistare anche Tumblr!

Per chi non sapesse di cosa si tratta Tumblr è una piattaforma di microblogging, sulla quale è possibile avere un proprio sito, un proprio blog, postare foto, postare link, il tutto per uno spazio pressoché illimitato. Basta registrarsi al sito e scegliere un tema, poi non è importante se scriverete, non scriverete o quanto scriverete poiché potete basare il tutto anche sulla sola condivisione di link e fotografie. In particolare Tumblr ha capito, come anche Instagram, Followgram e Facebook, che il centro dell’attenzione dell’utente è la fotografia, per questo ha cercato di valorizzare tale aspetto. Stando ai numeri è riuscito ...

Leggi tutto »

Ecco i migliori tweak di Cydia

Ecco i migliori tweak di Cydia

Uno dei migliori e sicuramente dei più ambiti smartphone sul mercato è l’Apple iPhone . La Apple grazie ad iOs , il suo sistema operativo distribuito per iPod , iPad e iPhone è riuscita a creare un’esperienza completa e famigliare per gli utenti . Uno dei punti a sfavore di iOs è però la mancanza di personalizzare certi aspetti come ad esempio la grafica o di installare programmi al di fuori di quelli presenti su App Store . Difatti se un programma che a noi serve non è presente su App Store ma è presente solo su Cydia l’unica nostra ...

Leggi tutto »

Il Samsung galaxy tab 3 sarà disponibile anche in una versione da 8 pollici

Il Samsung galaxy tab 3 sarà disponibile anche in una versione da 8 pollici

Secondo alcune fonti, il Samsung galaxy tab 3 8.0 sarà in vendita dal terzo trimestre del 2013. Con questo tablet la società amplierà la classica gamma anche con una versione da 8 pollici che probabilmente quando arriverà sul mercato avrà un prezzo tra i 249 e i 299€.   Questo starebbe a significare che la variante da 7 pollici nel momento del lancio costerà quasi sicuramente meno di 200€. Questo potrebbe permettere a Samsung di lottare con i più accreditati device della stessa fascia e stiamo naturalmente parlando del successore del nexus 7 e di quello dell’Amazon Kindle Fire HD. ...

Leggi tutto »

Il Doodle su Eulero

  Nato 306 anni fa a Basilea, Leonhard Euler è padre di alcuni dei simboli più importanti della matematica: il pi greco, la "e" nel numero di Neplero, la "i" delle unità immaginarie, il simbolo per indicare la sommatoria nonché le notazioni di seno e coseno e della f(x) nelle funzioni.   Figlio di un pastore protestante che lo voleva teologo, fu seguito da un maestro che riconobbe subito il suo talento per la matematica e per i numeri, soprattutto per i numeri primi, dei quali Eulero scoprì l formula per calcolarli.   A lui si devono tante formule, teoremi, ...

Leggi tutto »

Anche Google creerà uno Smartwatch!

  Stavolta l’idea non è proprio originale visto che già Apple e Samsung hanno fatto intendere che stanno lavorando a progetti simili, ma da voci interne all’azienda pare che il dispositivo targato Google sarà qualcosa di diverso, anche se non è dato sapere quanto ed in cosa sarà diverso rispetto agli altri visto che si parla di oggetti non ancora esistenti!   Lo Smartwatch ovviamente avrà come sistema operativo Android ma non sarà collegato via Bluetooth o Wi-Fi con lo Smartphone poiché avrà una vita propria ed indipendente, senza nulla togliere che possa facilmente condividere le informazioni con quest’ultimo e ...

Leggi tutto »

Con Canon anche la Via Lattea è a vostra portata!

  E a riprendere con la fotocamera un evento astronomico emozionante ci avete mai provato? Ad esempio, una stessa che cade? Il risultato? Sicuramente una ciofeca!   Spesso anche le reflex più sensibili, non possono arrivare a tanto.   Bhè, niente paura. La più famosa azienda Giapponese, Canon, specialista nel settore, sta mettendo a punto un prototipo in grado addirittura di fotografare e filmare la Via Lattea.     Il nuovo sensore CMOS da 35 mm permetterebbe di catturare l’immagine di un oggetto in condizioni di buio che nemmeno ad occhio nudo sarebbe facile da vedere, nello specifico si parla ...

Leggi tutto »

Promozione Samsung Ultrabook

Promozione Samsung Ultrabook

  Casa Samsung è sempre molto generosa al momento del lancio di nuovi prodotti e non è nuova a questo tipo di promozioni (si ricorderà ad esempio quella abbinata al Galaxy IIIS).   Per ricevere il Tablet come regalo, oltre ad acquistare un Ultrabook, bisognerà registrarsi al sito ufficiale dell’azienda, caricare poi sul sito la prova dell’acquisto del computer attraverso lo scontrino fiscale, la fattura o la ricevuta ed infine procedere al pagamento di 9,90 € per le spese di spedizione del prodotto (attraverso carta di credito oppure anche in contrassegno).   Samsung serie 9 Niente di complicato dunque, solo ...

Leggi tutto »

Ciao Ciao Google Reader !

  Quelli di Mountain View sono stati piuttosto lapidari con il loro annuncio "stiamo spegnendo Google Reader" e non hanno fornito una reale spiegazione per questo gesto se non quella di stare facendo una specie di "pulizia di primavera".   Hanno poi aggiunto che l’utilizzo dei Feed è diminuito (in effetti con Facebook e Twitter come avversari potrebbe essere plausibile) e quindi l’azienda avrebbe deciso di sfruttare le proprie risorse (economiche) su meno prodotti.   La ragione ragionata in realtà va cercata proprio nel fatto che mantenere un servizio del genere ha dei costi, costi che non fronteggiano guadagni perché ...

Leggi tutto »

Dopo i Google Glass arrivano le Smart Shoes!

  È Adidas ad essersi aggiudicata la partnership con Google e ad aver prestato il marchio per creare la scarpa intelligente, dotata di GPS, accelerometro, giroscopio e sensore di pressione.   Ma non è finita perché la scarpa… parla!   Dotata di sensori e di altoparlanti, essa registra i movimenti, li analizza e li traduce in messaggi (per la precisione 250 frasi impostate). È come se la scarpa imparasse a conoscervi e a conoscere le vostre abitudini, per poi rimproverarvi nel caso stiate troppo tempo seduti. Lo scopo tra l’altro sarà condividerlo con il mondo esterno tramite smartphone e social ...

Leggi tutto »

Arriva Google Art Talks

  Il primo Hangout si è tenuto pochi giorni fa, il 6 marzo, al MOMA di New York e si è parlato di come insegnare arte on-line. Presenti all’evento, rigorosamente in video-conferenza, anche una serie di studenti, oltre al Director of Digital Learning del museo Deborah Howes che ha tenuto la lezione.   Se vi siete persi questa occasione e volete assolutamente assistere al nuovo ed innovativo modo di insegnare l’arte, niente paura, è disponibile on demand sul canale You Tube Google Art Progect.   Art Talk with The Museum of Modern Art   Se volete partecipare al prossimo incontro ...

Leggi tutto »
Scroll To Top